Bikers' Classics

Bikers' Classics - Bikers passion
Benvenuti a tutti,

Le moto classiche stanno riscuotendo un successo senza precedenti. I Bikers' Classics trovano impulso nella nostra passione per questa epoca contraddistinta da imprese straordinarie. Le eccezionali performances dei più grandi campioni e le loro moto leggendarie hanno lasciato in noi un segno incancellabile ed è quindi con immenso orgoglio che ci impegnamo a far rivivere, conoscere e condividere il nostro entusiasmo e questa epoca.

11 anni fa, allorchè nascevano i Bikers' Classics, nessuno di noi, - pur sperandolo segretamente -, avrebbe osato scommettere apertamente che la nostra iniziativa sarebbe diventata un tale punto di riferimento europeo nel settore.

A suon di sforzi, investimenti ed inviti ai più grandi, lotta ormai alla pari con i tanto acclamati appuntamenti inglesi e francesi del genere, rinomati per la qualità del loro palcoscenico.

Il circuito di Spa-Francorchamps gioca anche la sua parte. Tra tutti, quello delle Ardennes è indiscutibilmente il più mitico. Quello che ha fatto sognare generazioni di piloti e spettatori e dove, quasi sempre, una vittoria costituiva l'apoteosi del palmares di un pilota. ll tracciato è stato ovviamente modificato per poter rispondere alle nuove normative in materia di sicurezza, ma l'atmosfera, quella, è rimasta immutata.

Soprattutto nel corso delle diverse parate dei Bikers' Classics, dove da 11 anni, dietro a piloti eccezionalmente famosi, troviamo oltre 600 piloti in sella a favolose creature meccaniche impeccabilmente restaurate.

Dal 3 al 5 luglio 2015, come ai bei tempi, le stars di ieri si butteranno all'assalto del « Raidillon » dove si mescoleranno gli impulsi cadenzati dei quattro tempi ai rumori stridenti dei due tempi.

Sono solo alcuni tra i tanti fantatistici veicoli che potrete ammirare nel corso di una tranquilla passeggiata tra i paddock di Francorchamps.